Warning: stristr() expects parameter 1 to be string, array given in /home/customer/www/smartup-project.eu/public_html/wp-content/plugins/custom-facebook-feed/inc/CFF_Utils.php on line 506
Please enter the Page ID of the Facebook feed you'd like to display. You can do this in either the Custom Facebook Feed plugin settings or in the shortcode itself. For example, [custom-facebook-feed id=YOUR_PAGE_ID_HERE].

Latest News

This section aims to provide you with the latest news, events, opinions and updates on European fuel poverty issues and vulnerable consumers; and energy efficiency in general. Get informed and keep abreast of the latest news and leading initiatives.

Gli ostacoli da superare

Gli ostacoli da superare

·   I consumatori non dispongono di informazioni per permettere la lettura dei dati sui contatori intelligenti in modo corretto ed appropriato. I consumatori vulnerabili hanno bisogno di consigli specifici in materia energetica e di informazioni generali sul consumo energetico e sui contatori intelligenti. ·   I consumatori in generale, e ancor di più i consumatori vulnerabili, non sono ancora consapevoli che la loro bolletta energetica è legata ai loro consumi energetici e non è una tassa fissa da pagare. · I consumatori non hanno familiarità con i contatori intelligenti e non lo vedono come uno strumento che può aiutarli a monitorare il loro consumo energetico e quindi a ridurre la loro bolletta energetica. · In generale, i consumatori trovano difficile sapere quanto stanno consumando, quanto dovranno pagare nella loro prossima bolletta o a quantificare la possibile riduzione grazie a piccoli modifiche, come ad esempio cambiando il frigorifero, e per i consumatori vulnerabili il tutto è aggravato. Tali ostacoli saranno superati attraverso la formazione di installatori dei contatori intelligenti, di assistenti sociali e di altro front-line staff a contatto diretto con i consumatori vulnerabili, in modo che possano fornire consigli su come utilizzare uno Smart Meter e un In-Home Dispaly (IHD) con i miglior risultati.   Le attività da sviluppare Per raggiungere i nostri obiettivi, intendiamo procedere attraverso: 1) lo sviluppo di un programma di formazione per gli operatori che lavorano a diretto contatto con i consumatori vulnerabili, quali ad esempio gli installatori o gli assistenti sociali, 2) Assistenza diretta da parte degli operatori formati ai consumatori vulnerabili sui vantaggi dei contatori intelligenti e su come utilizzare al meglio...